Giusy Amato presenta “Lei Non deve sapere” a Ponte Milvio

Intervista a cura di Ruggiero Capone, letture dell’attrice Natalia Simonova,

nella redazione del sito www.romaoggi.eu

 

Sabato 21 ottobre dalle ore 18,00, nella nuova sede del sito di Informazione www.RomaOggi.eu, in via di Tor di Quinto 31, a Ponte Milvio a Roma, la presentazione del libro “Lei non deve sapere” ultimo romanzo di Giusy Amato, a cura del giornalista Ruggiero Capone.

Giusy Amato, attrice e conduttrice Rai di alcuni famosi programmi come”Prima che sia gol” e “Sereno Variabile”, testimonial di campagne di pubblicità nazionali come: Telecom, SuperEnalotto, Lines Perla, doppiatrice, torna a Roma dopo il successo ottenuto a Terni in occasione del Festival del Teatro Aggettante, manifestazione della FITeL che l’ha vista in apertura della serata finale in una intervista in esclusiva condotta dalla giornalista Rai Cristina Carbotti, che ha anche lanciato il romanzo Lei non deve sapere nella ambito del tempo libero e del sociale.

Il pomeriggio letterario ideato da Antonietta Di Vizia, sarà condotto dall’intrepido giornalista di attualità e politica Ruggiero Capone, da sempre molto attento al panorama culturale italiano. Ad allietare la serata le letture della talentuosa attrice Natalia Simonova, testimonial di molti eventi in ambito sociale e nei dei temi dedicati alle donne, anche lei protagonista della serata finale del Festival del teatro sociale  Proscenio Aggettante di Narni e Terni 2017.

 

A rifocillare il pubblico che si aspetta numeroso, le degustazioni della famosa Hostaria Edmondo,  in via circonvallazione Clodia 90, cucina tipica romana tutta incentrata sulle eccellenze e sulla tradizione e il vino e il prosecco della nota azienda Gotto D’Oro ,  vini di Roma, una azienda che mantiene la coltivazione della vite e la lavorazione dei vini tramandati nei secoli dagli antenati, cercando di avere rispetto per l’alimento vino e la dovuta amorevolezza per il suo frutto. Due aziende leader nel settore del food & bevage ma anche in ambito culturale, per  chiudere in dolcezza la torta di nonna ADA, a base di pan di spagna, crema, panna e limoni di Sorrento.